Bayer Animal Health - Droncit 6 Cpr 50 Mg Cani E Gatti

Bayer Animal Health - Droncit 6 Cpr 50 Mg Cani E Gatti

Antielmintico per cani e gatti, con effetto specifico contro i cestodi adulti e le forme intestinali immature. E' efficace contro: Echinococcus granulosas, Echinococcus multilocularis, Dipylidium...

6 Cpr - 50Mg
aggiungi ai preferiti
Cod. 00003019
Droncit 6 Cpr 50 Mg Cani E Gatti - 6 Cpr - 50Mg
disponibile
*Prezzo di listino
34,40* € 30,96 acquista
Scheda prodotto
Denominazione: Droncit 50 Mg

Categoria: Antielmintici. Derivati chinozolinici.

Principi attivi: Praziquantel 50 mg.

Eccipienti: Lattosio, Cellulosa microcristallina, Polivinilpirrolidone, Sodiolaurilsolfato, Magnesio stearato, Silice colloidale anidra, Amido di mais.

Forma farmaceutica: Blister

Contenitore: Compresse

Specie di destinazione: Cani, gatti.

Indicazioni: Antielmintico per cani e gatti, con effetto specifico contro i cestodi adulti e le forme intestinali immature. E' efficace contro: Echinococcus granulosas, Echinococcus multilocularis, Dipylidium caninum, Taenia ovis, Taenia pisiformis, Taenia hydatigena, Mesocestoides corti, Hydatigera (Taenia) taeniaeformis, Taenia multiceps, Diphyllobothrium (Spirometra) erinacei. Echinococcus granulosus: il cane, portatore della tenia echinococco, s'infesta tramite l'ovino, bovino o suino e puo' trasmettere anche all'uomo l'echinococcosi (idatidosi, forma cistica), grave malattia sociale delle regioni con allevamento ovino. L'intervento terapeutico e/o profilattico con Droncit (possibilmente programmato su vasta scala) interrompe il ciclo biologico del parassita ed evita la trasmissione all'uomo.

Controindicazioni: Non somministrare in caso di ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non somministrare a cani di peso inferiore a 2,5 kg.

Effetti indesiderati: Nessuno conosciuto.

Impiego durante la gravidanza, l'allattamento o l'ovodeposizione: Puo' essere somministrato ai cani e ai gatti durante la gravidanza. Il praziquantel e' considerato sicuro sia per l'animale femmina stesso, sia per il feto e i cuccioli.

Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d'interazione: Nessuna conosciuta.

Posologia e via di somministrazione: 5 mg/kg p.v. pari a 1 compressa fino a 10 Kg p.v., 2 compresse da 11 a 20 Kg, 3 compresse da 21 a 30 Kg. Contro il Diphyllobothrium (Spirometra) e' necessaria la dose di una compressa per 2,5 Kg p.v. Eventuali sovradosaggi fino al doppio della dose consigliata non sono pregiudizievoli soprattutto nei casi di intervento contro massive infestazioni da tenia echinococco. Il prodotto viene tollerato molto bene. Il trattamento va effettuato a digiuno e gli animali devono essere tenuti sotto controllo subito dopo la somministrazione in modo da poter ripetere il trattamento nel caso di eventuale rigetto delle compresse. Puo' essere somministrato direttamente o avvolto nella carne, oppure frantumato nell'alimento.

Sovradosaggio (sintomi, procedure d'emergenza, antidoti) se necessario: Le pulci fungono da ospiti intermedi e costituiscono quindi una fonte per l'intestazione da Dipylidium. Per evitare le reinfestazioni si devono eliminare le pulci dall'animale e dai ricoveri. E' necessario effettuare la raccolta e la distruzione delle feci emesse dai cani nelle 24 ore successive al trattamento. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: ai fini di una corretta igiene, la persona che somministra il prodotto deve lavarsi le mani dopo l'uso. Sovradosaggio: negli animali adulti, dosi fino a 10 volte la dose raccomandata (5 mg/kg p.v.), sono generalmente ben tollerate.

Tempo di attesa: Non pertinente.

Conservazione: Questo medicinale veterinario non richiede alcuna speciale condizione di conservazione.
Foglio Illustrativo PDF