Krka Farmaceutici Milano Srl - Amflee Spot-on | Gatti

aggiungi ai preferiti

Trattamento e prevenzione delle infestazioni da pulci per 4 settimane e delle infestazioni da zecche da 1 a 4 settimane (a seconda del specie) nei gatti

3X0,5ML
Cod. 00007722
Amflee Spot-on | Gatti - 3X0,5ML
disponibile
12,50 € 11,25 acquista
Scheda prodotto

Denominazione: Amflee 50 Mg Soluzione Spot-on Per Gatti

Categoria: Ectoparassicidi per uso topico.

Principi attivi: 1 pipetta (0,5 ml) contiene: fipronil 50 mg.

Eccipienti: Butilidrossianisolo (E320), Butilidrossitoluene (E321), Polisorbato 80, Povidone K25, Dimetilsolfossido.

Forma farmaceutica: Pipetta

Contenitore: Soluzione Spot On

Specie di destinazione: Gatti.

Indicazioni: Trattamento e prevenzione delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides spp.) e zecche (Dermacentor reticulatus, Ixodes ricinus) nei gatti. Il prodotto ha un'efficacia insetticida persistente fino a 4 settimane contro le pulci (Ctenocephalides spp.) e un'efficacia acaricida fino a 4 settimane contro Ixodes ricinus e fino ad 1 settimana contro Dermacentor reticulatus e Rhipicephalus sanguineus. Se sono presenti le zecche della specie Rhipicephalus sanguineus quando si applica il prodotto, non tutte le zecche potrebbero essere uccise entro le prime 48 ore, ma potrebbero essere uccise entro una settimana. Il prodotto puo' essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della Dermatite Allergica da Pulci (DAP), quando questa sia stata preventivamente diagnosticata dal medico veterinario.

Controindicazioni: In mancanza di dati disponibili il prodotto non utilizzare nei gattini di eta' inferiore ai 2 mesi e/o con peso inferiore a 1 kg. Non utilizzare in animali malati (per esempio, malattie sistemiche, febbre...) o convalescenti. Non usare nei conigli, poiche' possono manifestarsi reazioni avverse e anche la morte. Non usare in caso di ipersensibilita' al principio attivo, al dimetilsolfossido o ad uno degli eccipienti.

Effetti indesiderati: Qualora l'animale si lecchi, si puo' osservare un breve periodo di ipersalivazione. Tra le reazioni avverse sospette estremamente rare, dopo l'uso sono state riportate reazioni cutanee transitorie al sito di applicazione (squamosi, alopecia locale, prurito, eritema) e prurito generale o alopecia. Dopo l'uso sono stati eccezionalmente osservati ipersalivazione, sintomi neurologici reversibili (iperestesia, depressione, sintomi nervosi) e vomito.

Impiego durante la gravidanza, l'allattamento o l'ovodeposizione: Studi di laboratorio utilizzando fipronil non hanno mostrato alcuna evidenza di effetti teratogenici o embriotossici. Non sono stati condotti studi con questo prodotto su gatte gravide o in allattamento. In gravidanza e allattamento usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio.

Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d'interazione: Nessuna conosciuta.

Posologia e via di somministrazione: Solo per uso esterno. Somministrare per applicazione topica sulla cute 1 pipetta da 0,5 ml per animale. Modalita' di impiego: rimuovere la pipetta dal sacchetto a triplo strato. Tenere la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Capovolgere il cappuccio e riposizionarlo sulla pipetta. Premere e ruotare il cappuccio per rompere il sigillo, quindi rimuovere il cappuccio dalla pipetta. Separare il pelo dell'animale nella zona tra le scapole fino a rendere visibile la pelle. Porre la punta della pipetta sulla cute e premere delicatamente per svuotarne il contenuto sulla pelle, preferibilmente in due punti, uno alla base della testa e l'altro 2-3 cm piu' indietro. E' importante assicurarsi che il prodotto sia applicato su di un'area che l'animale non possa leccare e che gli animali non si lecchino tra loro dopo il trattamento. Si deve separare il pelo e il prodotto deve essere applicato sulla pelle. Al sito di applicazione si possono riscontrare cambiamenti transitori del mantello (pelo raggruppato/unto e/o depositi sul pelo), che di norma scompaiono entro 24 ore. Programma di trattamento: Per un controllo ottimale delle infestazioni da pulci e/o zecche il programma di trattamento puo' essere basato sulla situazione epidemiologica locale. In assenza di studi di sicurezza, l'intervallo minimo tra i trattamenti e' di 4 settimane.

Sovradosaggio (sintomi, procedure d'emergenza, antidoti) se necessario: Le pulci presenti negli animali spesso infestano la cuccia, le coperte e le abituali zone in cui riposa l'animale come tappeti e tessuti di arredamento che, in caso di infestazioni massive e all'inizio delle misure di controllo, devono essere trattati con un apposito insetticida e regolarmente ripuliti con un aspiratore. Il prodotto non previene l'attacco delle zecche agli animali. Se l'animale e' stato trattato prima dell'esposizione alle zecche, queste saranno uccise nelle prime 24-48 ore dopo l'attacco. In genere, questo avviene prima del completamento del pasto, riducendo ma non escludendo il rischio di trasmissione di malattie. Una volta morte, spesso le zecche si staccano dall'animale, ma quelle rimanenti possono essere rimosse tirandole leggermente. Non sono disponibili informazioni sull'effetto di bagni/shampoo sull'efficacia del prodotto nei gatti. Tuttavia, basandosi sulle informazioni disponibili per i cani, le immersioni settimanali in acqua di un minuto riducono il periodo di persistenza dell'efficacia insetticida contro le pulci di una settimana. Per un controllo ottimale delle infestazioni da pulci in un'abitazione con piu' animali domestici, tutti i cani e i gatti presenti nell'abitazione devono essere trattati con un apposito insetticida. Quando usato come parte di una strategia per il trattamento della Dermatite Allergica da Pulci, si raccomandano applicazioni mensili ai pazienti allergici e agli altri gatti nell'abitazione. Evitare il contatto con gli occhi dell'animale. In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente gli occhi con acqua Non applicare il prodotto su ferite o cute lesa. Gli animali devono essere pesati accuratamente prima del trattamento. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: questo prodotto puo' causare irritazione alle membrane mucose e agli occhi. Pertanto il contatto tra il prodotto e la bocca o gli occhi deve essere evitato. In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente gli occhi con acqua. Se l'irritazione oculare persiste rivolgersi ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Evitare che il contenuto venga in contatto con le dita. Nel caso succeda, lavare immediatamente le mani con acqua e sapone. Lavare le mani dopo l'uso. Non fumare, bere o mangiare durante l'applicazione. Le persone con nota ipersensibilita' al fipronil o al dimetilsolfossido o ad uno qualsiasi degli eccipienti devono evitare contatti con il medicinale veterinario. Gli animali trattati non devono essere toccati finche' il sito di applicazione non si sia asciugato e ai bambini non deve essere permesso di giocare con gli animali trattati finche' il sito di applicazione nonsi sia asciugato. Si raccomanda pertanto di non trattare gli animali durante il giorno, ma alla sera e di non permettere agli animali trattati di recente di dormire con i proprietari, specialmente con i bambini. Mantenere le pipette nel contenitore originale e smaltire immediatamente le pipette utilizzate. Sovradosaggio: negli studi di sicurezza nelle specie di destinazione non sono state osservate reazioni avverse nei gatti e nei gattini di 2 mesi d'eta' o piu' anziani o di peso di circa 1 kg, trattati una volta al mese con 5 volte la dose raccomandata per 3 mesi consecutivi. Il rischio che si manifestino reazioni avverse puo' tuttavia aumentare in caso di sovradosaggio.

Tempo di attesa: Non pertinente.

Conservazione: Conservare nella confezione originale per proteggerlo dalla luce e dall'umidita'. Non rimuovere dal sacchetto fino al momento dell'uso. Prima dell'applicazione il prodotto deve essere mantenuto a temperatura ambiente (sopra i 14 gradi C) per circa un'ora.